Regolamento Classifiche CUI "norma100"

Articolo 1

Le CUI sono definite sui punteggi ottenuti da lanciatori italiani in tornei ufficiali italiani e non, nei quali si adottano le regole ufficiali per le gare individuali (ACCURACY 100, Australian Round, Endurance 5 min., MTA 100, Trick Catch/ Doubling punteggi 1998, Fast Cacth).

Articolo 2

Una nuova edizione può essere pubblicata subito dopo un torneo di cui all'articolo 1.

Articolo 3

Per la determinazione dei punteggi sono considerati tutti i tornei (di cui all'articolo 1) disputati nell’arco dell’anno solare trascorso (dal torneo dell’edizione dell’anno precedente escluso), fino alla edizione dello stesso appena conclusa.
Qualora, in questo arco di tempo, i tornei italiani disputati per intero (cioè che hanno regolarmente portato a termine tutte le sei discipline di cui all'articolo 1) fossero in numero inferiore a 4, si includerebbero per il calcolo i tornei, di cui all'articolo 1, indietro nel tempo fino al raggiungimento dei 4 tornei italiani disputati per intero.

Articolo 4

Le classifiche CUI sono 7: una per disciplina più una di totale.

Articolo 5

Il punto_norma_100 è ottenuto per ogni torneo, per ogni gara e per ogni lanciatore applicando la formula:


(per il Fast Catch) miglior_score_nella_gara / score_lanciatore_nella_gara * 100

(per le altre discipline) score_lanciatore_nella_gara / miglior_score_nella_gara * 100

se il risultato presenta cifre decimali viene arrotondato all’intero più vicino.

Articolo 6

Il punteggio per le classifiche di disciplina per ogni lanciatore è calcolato come media aritmetica (solo la parte intera)di due punteggi.
Il primo punteggio è la somma dei 3 punti_norma_100 più alti ottenuti nei tornei di cui al punto 3 nei quali abbiano partecipato almeno 6 lanciatori italiani.

Il secondo punteggio è il punto_norma_100 calcolato sulla graduatoria ottenuta elencando le migliori prestazioni di ogni lanciatore in tutti i tornei di cui al punto 3.

Articolo 7

Il punteggio per la classifica OVERALL è ottenuto, per ogni lanciatore, dalla somma dei 6 punteggi ottenuti nelle classifiche di disciplina.