Il boomerang non è un attrezzo che torna da solo in mano al lanciatore, come una freccia non è costruita per fare centro ad ogni colpo e sta alla bravura dell'arciere prendere bene la mira e realizzare il massimo dei punti.

Con i boomerang non è tanto diverso, la differenza è che il "bersaglio" è il punto in cui si è lanciato, non ci sono il mirino ed un punto da allineare: si lancia e si vede dove torna il boomerang se il ritorno non è preciso si corregge il lancio successivo. Conoscendo il boomerang che si usa, sarà facile mirare nella direzione giusta al primo colpo.