Durante i campionati mondiali di boomerang, che si tengono ogni due anni, la gara principale dell'evento è certamente la Team Cup.

Tutto è nato da una sfida tra un gruppo di lanciatori americani e un gruppo di amici australiani che dopo essersi messi in contatto tramite lettere sulle regole del gioco, hanno indetto il primo campionato mondiale di boomerang! Le gare sono da subito state di squadra. Il torneo è stato disputato su diverse discipline e da questo seme sono poi nati tutti i tornei di boomerang come si disputano oggi. Le gare sono cambiate anche per stare al passo con i boomerang sempre più performanti e gli affinamenti delle tecniche di lancio.

Le attuali regole delle gare a squadre come vengono disputate durante i campionati mondiali sono le seguenti:

Squadra:

Ogni suqadra è composta da un minimo di 6 lanciatori (deroghe a queste regole sono concesse per squadre speciali come "international women team", "veterans team" cui è concesso di avere più di 6 lanciatori membri). Tutte le discipline delle gare a squadre richiede quattro lanciatori. Dei due lanciatori a riposo uno è chiamato a svolgere ruolo di giudice.

Team Relay

Una staffetta tra due squadre che lanciano nello stesso campo di gara. Il campo è segnato da un cerchio di 30m di raggio che impone la portata minima dei boomerang, ed un cerchio di raggio 4 metri che individua l'area di lancio. Lungo il cerchio dei 30 metri vengono segnati due cancelli ("gate") di partenza per ognuna delle due squadre. Dai due gate affiancati partono i lanciatori delle due squadre, uno alla volta per squadra. Ogni lanciatore corre verso l'area centrale e una volta al centro lancia il proprio boomerang che deve raggiungere la portata minima di 30 metri, ripreso il boomerang (al volo), possibilmente nell'area di lancio (cerchio 4 metri), diversamente occore correre nuovamente al centro, il lanciatore torna verso il gate per dare il cambio al proprio compagno. Ogni squadra deve completare due rotazioni al termine delle quali viene fermato il tempo. La squadra con il migliore tempo totale vince la gara.

Team Suprcatch

Gara composta da 4 manche. In ogni manche uno dei quattro componenti della squadra lancia un boomerang in grado di volare a lungo MTA mentre i 3 compagni lanciano boomerang veloci con una portata di 20 metri. Il campo di gara è costituito dall'intero prato a disposizione per il lancio di MTA e da tre campi di gara per fast-catch. Al momento del lancio del boomerang da MTA viene dato il via per i tre compagni che devo ottenere il maggior numero di prese nel tempo in cui il primo boomerang è in volo. La suqadra che totalizza il maggior numero complessivo di prese su 4 maches (il lanciatore di MTA cambia ad ogni manche) vince la gara.