lanciare-NEWillustrazione

costruire-NEWillustrazione

progetti-NEWillustrazione



Lanciare Boomerang vuol dire giocare all'aria aperta mettendo alla prova le proprie abilità anche in diverse condizioni atmosferiche. Negli anni, in particolare a partire dai primi anni 80  sono state definite alcune regole per le gare di boomerang che hanno individuato diverse discipline. Ogni lanciatore può lanciare il proprio boomerang e poche sono le restrizioni sul tipo di oggetto che è consentito utilizzare. Solitamente ogni partecipante possiede numerosi boomerang, spesso autocostruiti, per affrontare le diverse discipline in ogni condizione atmosferica. Le discipline mettono alla prova la velocità, la precisione, la resistenza del lanciatore, la capacità di effettuare prese acrobatiche o di mantenere un boomeran in aria a lungo così come la capacità di lanciare boomerang molto lontano ottenendo ottima precisione del ritorno.

I tornei di boomerang rappresentano il momento in cui è possibile mettersi alla prova e, sopratutto, confrontarsi con i propri amici non solo sui meri risultati. Si confrontano i boomerang che meglio hanno funzionato in una determinata condizione di vento e ci si scambiano consigli su come meglio realizzare il prossimi attrezzi, o come meglio lanciare in determinate circostanze. C'è poi spazio per lanciare senza la "pressione" della gara godendosi tranquilli lanci in compagnia.