Società Italiana Boomerang Sportivo

Per registrarsi inviare una e-mail all'indirizzo cerchinelverde<chiocciola>gmail<punto>com specificando lo username scelto.
Oggi è 14 dic 2018, 20:14

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 16 set 2014, 22:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
Cita:
C'e' di meglio ho fatto il piano.


GRANDE FED!! :mrgreen: 8)

Adesso manca soltanto lo spin-racer... qualcuno ha almeno un disegno??

*** EDIT ***
Aggiungo il link al piano del Fuzzy presente sul sito SIBS:
http://www.boomerangsport.it/it/come-fu ... em/4-fuzzy
Ovviamente da costruire senza piombi ne' nastro.
Eviterei anche la lavorazione "sotto" al bordo di uscita.

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 17 set 2014, 08:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 set 2014, 09:12
Messaggi: 86
Località: Genova
Io ho lo spin racer a casa.
Domani lo scannerizzo dall'ufficio e lo metto sul forum.

ps
spin racer intendo il tripala da trick catch col foro grande al centro , giusto ?


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 17 set 2014, 21:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
Proprio quello :mrgreen: 8)

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 17 set 2014, 21:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
Su suggerimento di Alessio aggiungo:

Carlota: http://www.kutek.net/boomplans/boomeran ... arlota.php
Alessandro "Ale" benedetti consiglia di lavorare i profili seguendo le indicazioni date per i profili del "Quad"

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 18 set 2014, 07:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 set 2014, 09:12
Messaggi: 86
Località: Genova
sto provando ad inserire le foto dello spin racer ma non so se ci riesco


Allegati:
profili.JPG
profili.JPG [ 22.6 KiB | Osservato 3673 volte ]
spin racer.jpg
spin racer.jpg [ 69.57 KiB | Osservato 3678 volte ]
Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 18 set 2014, 07:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 set 2014, 09:12
Messaggi: 86
Località: Genova
Guardando il profilo dello spin racer però non credo sia di facile costruzione per dei ragazzini alle prime armi. L'intradosso è concavo.


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 18 set 2014, 18:11 
Non connesso

Iscritto il: 24 set 2013, 15:15
Messaggi: 23
Caro Draco già lo scorso anno eri stato un aiuto prezioso: mi avevi assistito passo-passo (anche in mp) nelle settimane del laboratorio e avevi parlato a Maurizio per il collegamento Skype con i ragazzi, che poi abbiamo realizzato nel giorno della prova sul campo. E quest'anno, sinceramente, ti stai superando.
Grazie mille anche a feddozz e alessio (e a tutti gli altri) per la disponibilità, i consigli, i link e i progetti. In effetti anch'io penso che l'intradosso concavo possa costituire un impedimento per i ragazzini... A esser sincero mi spaventa già il buco centrale - noi si lavora con macchine rigorosamente "a mano" - per il ritaglio ci serviremo di seghetti da traforo. In altre parole saranno banditi trapani, frese, seghetti alternativi per più d'un motivo: perfezionare le abilità manuali dei ragazzi, allenarli alla virtù della pazienza e - last but not least - farli lavorare in condizioni il più possibile sicure...
In questi giorni la scuola sta organizzando i turni dei diversi laboratori opzionali e non so ancora quando dovrò partire con questo, ma da quanto ho capito è improbabile che mi venga chiesto di iniziare con il primo periodo (quest'anno ci saranno quattro periodi consecutivi, otto settimane ogni periodo, un incontro da due ore ogni settimana). Ovviamente ritengo scontato che mi sarà assegnato il laboratorio "tecnologico" anche quest'anno: spero di non sbagliarmi.
Ancora grazie a tutti e a presto
Lorenzo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 18 set 2014, 20:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
Cita:
E quest'anno, sinceramente, ti stai superando.

E non hai ancora visto niente... :mrgreen:

Cita:
In effetti anch'io penso che l'intradosso concavo possa costituire un impedimento per i ragazzini

Non serve l'intradosso concavo.
AL LIMITE potresti ricavare uno Spin-racer recuperando un fianco in PET (spessore 1,5/2,0mm) da una vecchia tanica, senza limare i bordi MA piegandoli verso il basso "a freddo" con una morsa, per poter ottenere uno pseudo-profilo concavo...

Cita:
A esser sincero mi spaventa già il buco centrale

Puoi - anzi, DEVI - farlo molto più piccolo. 25mm circa andrà bene, altrimenti rischi di rompere tutto al primo lancio.
Sarai però costretto a fare un foro centrale - anche piccolo - con un trapano, per poter permettere l'inserimento della lama del seghetto...

A presto.

Aggiornaci :wink:

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 18 set 2014, 21:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01 lug 2014, 08:10
Messaggi: 74
Località: Regno Unito
lorenzo.bonfatti ha scritto:
A esser sincero mi spaventa già il buco centrale - noi si lavora con macchine rigorosamente "a mano" - per il ritaglio ci serviremo di seghetti da traforo

Lorenzo tranquillo. All'inizio quando vedi una forma sul piano sembra impossibile da riprodurre. Invece anche un cerchio perfetto basta seguirlo col seghetto da traforo nel modo piu' fedele possibile e poi con la carta vetrata puoi far miracoli.

Permettimi un suggerimento. Se avessi tempo e voglia potresti prendere del compensato da battaglia (come ti piace tanto chiamarlo :mrgreen: ) e provare uno di questi progetti prima del tuo laboratorio. Se trovi uno di quesi posti che ti vendono la quantita' che ti serve anziche' l'intero foglio, con un paio di euro dovresti cavartela. Ti chiarirebbe le idee su parecchi punti e ti permetterebbe di pianificare le tue attivita' con piu' sicurezza. in un paio d'ore dovresti avere un boomerang pronto al decollo. E poi potresti provare a tirarlo e anche li arriveresti piu' preparato all'evento. :wink:

Dai dai che prima o poi ti contagiamo il virus del boomerang!!


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 21 ott 2014, 22:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
Lorenzo... aggiornamenti sul laboratorio...?? Ormai dovrebbe essere imminente, se non ho capito male... :|

Per prepararti al meglio :mrgreen: vorrei suggerirti un paio di paginette internet - prese dal sito del "Boomerang Versilia" (per capirsi l'associazione di Alessandro "Ale" Benedetti) - da leggere e assimilare, per evitarti errori grossolani ma comunissimi per chi inizia da zero - o quasi.

La prima è: http://digilander.libero.it/boomerangsp ... uzione.htm
Tratta della costruzione (ovviamente!!) ma anche del "tuning", quella serie di azioni che fanno si che il tuo boomerang funzioni come si deve.
Diciamo una "regolazione fine" tra la fine della costruzione ed il lancio.

La seconda è: http://digilander.libero.it/boomerangsp ... Lancio.htm
Tratta del lancio e di tutti i parametri necessari e indispensabili affinchè il lancio riesca bene e il boomerang ritorni perciò preciso al lanciatore

OVVIAMENTE nel caso di lanciatori mancini TUTTI i parametri e TUTTE le istruzioni saranno speculari, a partire dai profili fino agli angoli al vento.

Aspettiamo Tue... aggiornaci!! :wink:

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 02 nov 2014, 10:44 
Non connesso

Iscritto il: 24 set 2013, 15:15
Messaggi: 23
Ciao!
Scusate se non mi sono più fatto vivo. Per me è un periodo di scadenze e riunioni: piani di lavoro (e altre varie carte) e commissioni…
Grazie mille a feddozz, Alessio e Draco. I suggerimenti degli ultimi link su modalità di costruzione e di lancio mi sembrano molto istruttivi – non li avevo scovati e dovrò studiarmeli con calma. Rispetto all’effetto contagio, di cui scrive feddozz, confesso che sono personalmente attratto più dal mondo della cucina e da quello dei libri che da quello del boomerang. Ho avuto la fortuna (una fortuna fortissimamente perseguita, per la verità…) di poter far diventare un’altra mia grande passione (l’insegnamento) il mio lavoro retribuito: è (anche) per questo sono venuto in contatto con voi.

Ma bando alle ciance (e a altre “mielose” considerazioni)…. Il nostro laboratorio di boom partirà mercoledì 26 novembre e si concluderà a fine gennaio, per un totale di otto incontri. I ragazzi si sono iscritti numerosi, tanto che ho dovuto chiedere venissero ridotti, per questioni di sicurezza: l’attività è già davvero difficile con una decina di preadolescenti, per me sarebbe inverosimile procedere con più di venti…
Devo ancora passare dalla rivendita legnami per ordinare il foglio in multistrato da 4 mm. Come vi accennavo, se il prezzo non fosse eccessivo, pensavo di orientarmi su un compensato tipo marino e non su quello “normale” dello scorso anno: spero così di avvicinarmi maggiormente al decantato “avio”: o è solo una pia illusione e - a quel punto – tanto vale restare sul materiale base?

Un caro saluto e, ancora, grazie a tutti!

Lorenzo

PS L’anno scorso alla fine del mini-corso si era effettuato un breve collegamento Skype (poco più di cinque minuti) con Maurizio: è stata l’occasione per mostrare ai ragazzi l’utilità delle TIC per lo scambio di informazioni ed esperienze. Si potrebbe ripetere anche quest’anno? Di nuovo: grazie mille a tutti e a presto


PS2 (segnalazione "tecnica") - ho notato che su tablet le pagine del forum non vengono visualizzate correttamente se ai messaggi sono allegate immagini: in pratica il testo dei vari messaggi viene impaginato male e prosegue oltre il bordo dello spazio dedicato al testo, rendendone impossibile la lettura (cosa che non avviene su PC)....


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 02 nov 2014, 13:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 set 2014, 09:12
Messaggi: 86
Località: Genova
Ciao lorenzo ben tornato.
Abbi pazienza se mi permetto un suggerimento per quanto riguarda il materiale.
Secondo me se vai da un falegname ad acquistare un comune multistrato avrai una spesa di 4 euro a boomerang . Se acquisti la tavola di betulla avio da m 1.5x1.5 avrai una spesa di 5 euro o anche meno a boomerang ma con un materiale senza paragone.
Io ho rotto dei boomerang in multistrato marino da 6mm che hanno preso solamente un colpo per terra! Dopo tutto quel lavoro a mano sarebbe deprimente!
Dai un occhiata sul sito www.matterlab.it. Ci ho gia acquistato ,il materiale è ottimo. Sul sito lo chiamano "betullino"


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 02 nov 2014, 16:20 
Non connesso

Iscritto il: 24 set 2013, 15:15
Messaggi: 23
Per cortesia non invertiamo i ruoli! Sarebbe per lo meno ingiusto...
Siete voi a dover essere molto pazienti (e disponibili!). E io quello che vi stressa...
Quello del materiale è un problema che avevo già esaminato lo scorso anno. Grazie per il link: il foglio 1500x1500 di betullino da 4 mm costa 127 Euro - riesco a ricavare 25 quadrotti da 30 cm di lato (cioè materiale per 25 boom abbondanti...). E quindi sarei nei 5 Euro di cui scrivi.
Il fatto è che, se uso il marino non avio (non il compensatazzo di pioppo da Brico center, che si sfalda già durante il taglio...), a circa metà prezzo riesco a comprare (quasi) il doppio del materiale - in realtà non vado da un falegname ma da un rivenditore di legnami, che nel prezzo mi taglia il pannello a misura. Il materiale che mi avanza lo uso per altri lavoretti con le classi, durante le ore curricolari. Insomma ho un risparmio consistente.
Certo il problema della fragilità non è da sottovalutare... Lo scorso anno, con del compensato di betulla non avio, siamo tornati dalla prova sul campo con tutti i boom interi (e i ragazzini pure - eh eh...). Sicuramente siamo stati fortunati (ovviamente rispetto ai boom, chè per i ragazzi le precauzioni prese erano massime), ma continuo a pensare che il mio (sarei più onesto a scrivere "nostro") laboratorio più che proporsi di avvicinare i ragazzi al boomerang, cerca di invitarli a mettere in campo le loro abilità di ricerca (prima) e manuali (poi). Lo scorso anno i meno abili ne hanno avute delle belle a sistemare con la carta vetrata quanto avevano (un po' maldestramente) ritagliato col seghetto. Per questi motivi, anche ammesso che riuscissi a reperire i fondi sufficienti, mi sembra che l'uso di un materiale più nobile (e sicuramente più adatto) possa quasi essere uno spreco.

Grazie comunque di tutti i consigli e suggerimenti, sempre davvero benvenuti!
Alla prossima

Lorenzo


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 24 nov 2014, 19:50 
Non connesso

Iscritto il: 24 set 2013, 15:15
Messaggi: 23
La scorsa settimana alla mia scuola è arrivato da Pistoia un pacco indirizzato al prof. Bonfatti (che sarei io...). Il contenuto: nove (non uno, nove!) splendidi boomerang realizzati e decorati dal vostro gentilissimo Giacomo Borghi alias Draco. Nella foto che allego i cinque boom sulla sinistra sono per destri, mentre i quattro sulla sinistra per mancini (come il sottoscritto...). Ho pensato di fotografarli in compagnia di tre maiali tedeschi da guardia, provenienti dalla mia personale collezione (cfr. https://www.dropbox.com/s/6kfyegzycxy8j ... 8.JPG?dl=0 ). La finitura e le decorazioni dei boom sono cesellate. Non penso che mostrerò i boom di Giacomo ai ragazzi all'inizio del percorso, ma solo verso la fine, per mostrare loro dove si può arrivare con un lavoro certosino. Le decorazioni come ha scritto Giacomo, tengono conto dei colori ufficiali delle città coinvolte: Pistoia, Ala e Rovereto, oltre che della mia personale predilezione per il rosso.
Al pacco erano allegati i fogli con le istruzioni di lancio: come ho avuto modo di dire a Draco nei giorni scorsi i boom sono così belli che tentare il lancio mi sembrava un peccato... Oggi però non ho resistito e sono sceso nel cortile di casa mia: con il più semplice (lo spin-racer in forex) sono riuscito a effettuare dei lanci con ritorno e successiva presa "al volo" - per la verità mi sono un po' spaventato, perché se questo ritorna "lento" non riesco a immaginare il rientro di quelli veloci. Ora capisco quando scrivevate dei pericoli che si corrono nel lancio: lo scorso anno mi ero preoccupato che i ragazzini lanciassero uno alla volta (con i compagni seduti a debita distanza); con la piccola esperienza di oggi ho capito che tale precauzione può non essere sufficiente... Ho notato anche che lievi variazioni di inclinazione del boom (sia di angolo al polso che orizzontale) modificano completamente la traiettoria e il risultato. L'assenza di vento mi ha permesso di non preoccuparmi del terzo parametro di lancio - del resto, come mi ha scritto Draco nelle dettagliate istruzioni, il mio spin-racer è così leggero da esser adatto alle palestre o in condizioni prive di vento.

Insomma: dopodomani comincio il laboratorio con i dodici ragazzi di quest'anno e devo dire che nell'assistenza ai frequentatori del forum vi siete superati. Giacomo è stato davvero grandioso.

Un grazie sincero a tutti quelli che mi hanno aiutato, e, su tutti, al grandissimo Draco!


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E costruire un boomerang con dei ragazzini?
MessaggioInviato: 25 nov 2014, 10:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 set 2014, 09:12
Messaggi: 86
Località: Genova
Giacomo non ho parole !
Questo è un chiaro esempio di condivisione e divulgazione dello sport.
Stima a mille !


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it