Società Italiana Boomerang Sportivo

Per registrarsi inviare una e-mail all'indirizzo cerchinelverde<chiocciola>gmail<punto>com specificando lo username scelto.
Oggi è 04 apr 2020, 17:03

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 23 mar 2010, 10:23 
Non connesso

Iscritto il: 22 mar 2010, 10:09
Messaggi: 8
Ieri facendo un giro per l'ikea ho trovato una cosa moooolto interessante, e l'ho presa...

Al costo di 1 euro vendono delle "tavolette" che loro chiamano "tagliere" che secondo me sono di bachelite.
Le misure sono troppo piccole, 14cm per 23cm, ( spessore 2 mm ) ci viene fuori solo qualche miniboom credo...Però è lo stesso materiale con cui
fanno dei vassoi da 5 euro dove ci sta un boomerang anche grande, e in quel caso lo spessore mi pare sia sui 3 mm

Immagine

Link della pagina con la descrizione del prodotto:

http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/20156608

Vorrei intanto capire se è bachelite e se per paxolin in inglese si intende bachelite.
Avevo trovato una descrizione del paxolin che diceva che era cartone pressato con resine, e sulla descrizione del materiale del prodotto ikea dice:
pannello lamellare in cartone, e prendendolo in mano e osservandolo a me pare proprio bachelite, stesso colore stessa densità, sembra plastica pesante.
Ma la bachelite non era stata proibita, non è cancerogena?


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 23 mar 2010, 18:38 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 15 giu 2005, 14:20
Messaggi: 447
Località: roma.it
in effetti la bakelite se viene scaldata produce sostanze che non fanno molto bene ai polmoni ........ cmq abbiamo sempre fatto boomerang coi vassoi rubati alle varie mense universitarie o altro. basta lavorare all'aperto e sotto vento ))))
la differenza tra bakelite e paxolin: la prima è resina di formaldeide che ingloba carta, la seconda stoffa.
sono entrambi isolanti ma la prima è più rigida e fragile.

volevo dirti come anche io all'inizio mi applicassi con una cura maniacale allo studio e all'esecuzione dei profili .....
poi più tardi ho scoperto che non serve a molto.

prova a fare un boomerang coi profili tozzi suggeriti dal sito di kutek e scoprirai che volano lo stesso anche se sembrano aerodinamicamente sbagliati )))

ciao ................. maurizio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 23 mar 2010, 20:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
TUTTI ALL'IKEA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 23 mar 2010, 23:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07 lug 2005, 22:37
Messaggi: 861
Località: Viareggio
Aoh ma che state a dì!!! Che i profili non siano importanti non sono molto d'accordo...comunque.
I vassoi dell'Ikea non sono il massimo...anche io comprai un vassoio di quelli grandi, 3mm circa di spessore. Se riesci a trovare un ingrosso che vende materie plastiche probabilmente venderà anche la bachelite...ti consiglio di comprare delle lastre lì. Spendi meno e la qualità dovrebbe essere migliore. Ma per delle prove hai fatto bene a prendere quelli dell'Ikea.

Due righe sui profili. All'inizio è abbastanza normale fare dei profili piuttosto aerodinamici, perchè magari non si ha molta forza nel lancio. Più si progredisce e più ci si accorge che il boomerang deve frenare al ritorno. Allora si inizia a fare profili meno "affilati"...creando un muro sul bordo di ingresso di, praticando fori ecc. Poi ci sono casi dove novelli o esperti che siamo i profili sono importanti. E' il caso dell'MTA per esempio dove profili all'apparenza simili, ma diversi per quantità impercettibili, fanno volare diversamente lo stesso boomerang con la stessa forma.
Almeno all'inizio non ti preoccupare troppo della costruzione...se vedi il mio primo boomerang, in confronto al tuo primo....beh...ti metteresti a ridere... :mrgreen:

ciao

_________________
Alessandro


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 24 mar 2010, 16:14 
Non connesso

Iscritto il: 22 mar 2010, 10:09
Messaggi: 8
Grazie ragazzi di tutte le risposte!

In effetti avevo letto da qualche parte che il boomerang dovrebbe frenare in finale, ma nell'evoluzione del boom perchè non si è cercato
di arrivare ad avere un oggetto talmente aerodinamico che con poca forza di lancio il volo risulti comunque perfetto?


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 24 mar 2010, 20:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07 lug 2005, 22:37
Messaggi: 861
Località: Viareggio
Il discorso dui profili è molto complicato e ammetto che io ne saprò l'1%. Ma spesso per competere e costruire buoni boomerang basta. Ci si basa molto sull'esperienza, sulle prove fatte, sui boomerang già costruiti e che magari non funzionano. Si impara molto, come sempre, dagli errori. Boomerang che non funzionano ora, ripresi in mano dopo mesi o anni, con modifiche piccole al profilo, funzionano egregiamente. Mi è capitato spesso.

Posso dirti che la ragione principale per cui si utilizzavano profili poco aerodinamici, fori, elastici e altri "dispositivi" frenanti è che man mano che si pratica questo sport la forza di lancio aumenta. Profili troppo aerodinamici non vanno più bene e invece che dosare la forza di lancio (sarebbe una delle tante componenti di cui tener conto nella fase di lancio) si preferisce lanciare con tutta la forza che si ha e agire sul boomerang. Ci sono condizioni particolari di vento poi in cui profili troppo aerodinamici non vanno assolutamente bene...vedi vento forte.
Ci sono pochissimi lanciatori che hanno una sensibilità tale da poter lanciare sempre con le giuste dosi di forza, rotazione, angoli vari. E anche per loro esistono condizioni di vento in cui difficili, in cui la sola abilità nel lancio non basta.
Il boomerang è un grande mix di tante componenti...ed è bello proprio per questo. Saper lanciare e conoscere il proprio boomerang sono fondamentali

ciao

_________________
Alessandro


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 27 mar 2010, 10:15 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 31 mar 2005, 13:25
Messaggi: 780
Località: San Donato Milanese
elia ha scritto:
...
perchè non si è cercato
di arrivare ad avere un oggetto talmente aerodinamico che con poca forza di lancio il volo risulti comunque perfetto?
...


Rispondendo in modo semplicistico ma realistico e soprattutto per le mie conoscienze e convinzioni. Si può dire che lanciare con più forza vuol dire comandare maggiormente il volo del boomerang per renderlo meno in balia del vento.
In altre parole cercare di rendere quanto più possibile prevalente la propria componente di forza (conosciuta ma applicabile solo al momento iniziale) rispetto a quella del vento (non determinabile nè in intensità nè in direzione e che agisce per tutto il volo).
Poi come dice Ale, le componenti da considerare sono tantissime, la forza di lancio rispetto alla forza di rotazione (spin), la direzione di lancio rispetto alla direzione del vento (al momento del lancio), l'angolo di lancio rispetto all'orizzonte, l'angolo d'inclinazione del boomerang rispetto alla verticale e quindi la forma e profilazione del boomerang e tutti gli altri aspetti che riguardano la sua aereodinamicità (tuning, fori, flaps, elastici).
Le combinazioni di tutte queste variabili e dei lori valori sono aspetti di discussione e riflessioni enormi e credo che siano aspetti decisivi e determinanti.
Personalmente mi piacerebbe vedere una maggiore presenza e passione su questi argomenti, invece quasi sempre queste pagine si usano per parlare della costruzione dei boomerang, dando per scontato il lancio.

In effetti un boomerang torna sempre nelle mani del suo lanciatore, altrimenti che boomerang è... :shock: :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 05 apr 2010, 07:52 
Non connesso

Iscritto il: 22 mar 2010, 10:09
Messaggi: 8
Grazie delle risposte!!


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 30 set 2010, 16:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26 apr 2005, 13:43
Messaggi: 304
Località: Bologna
Leggo con un grande ritardo... che sorpresa! Vero?

Aggiungo una cosa anche io:
fare profili molto aerodinamici potrbbe permettermi di lanciare con meno forza, ma questo non basta.
Nell'ipotesi di essere in una palestra senza vento i profili molto aerodinamici sono comunque negativi.
Il boomerang per rimanere in aria ha bisogno comunque di una certa velocità per sostenere il suo peso, se i profili sono molto aerodinamici la velocità decresce molto lentamente, anche troppo, e verso la chiusura della traiettoria mi potrei ritrovare un boomerang ancora troppo veloce.
Con poco sforzo si può costruire un boomerang che faccia due o più giri, basta usare la forma giusta e profili sufficientemente affilati.
Il 99% delle volte però voglio che il bbomerang faccia UN giro e torni verso di me. Per fare questo deve anche perdere velocità e scendere.
Ho fatto un sacco di lanci in cui il boomerang è tornato alla meraviglia ma a 1 metro o più sopra la mia testa sbeffeggiandomi mentre con un saltino cercavo di prenderlo... Ecco un altro motivo per non fare profili affilati.

Ci potrebbe essere un ulteriore ragionamento che è più complicato da spegare e riguarda il fatto che la maggior parte delle volte fare profili troppo affilati porta ad avere un boomerang che chiude troppo la traiettoria non tornando mai bene indietro, bensì "chiudendo davanti". ..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 29 set 2011, 20:07 
Non connesso

Iscritto il: 24 ago 2011, 09:53
Messaggi: 152
Località: Torino
Draco ha scritto:
TUTTI ALL'IKEA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Ho preso il consiglio al volo e ho trovato un vassoio da 2 millimetri decorato e guardato cosa è venuto fuori.E' già decorato e non occorre verniciarlo.

Allegato:
Boom Ikea.JPG
Boom Ikea.JPG [ 243.05 KiB | Osservato 7561 volte ]


Mia moglie voleva sequestrarlo e appenderlo in cucina...............
Domani lo provo.............
http://kutek.net/boomplans/boomerang_pl ... caze_1.php
30Gr.

_________________
A volte tornano..................
www.myboomerang.altervista.org/index.html


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 29 set 2011, 23:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
... quei segnetti sui profili sono per trovare il CG?? 8) :mrgreen:

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 30 set 2011, 07:35 
Non connesso

Iscritto il: 24 ago 2011, 09:53
Messaggi: 152
Località: Torino
Draco ha scritto:
... quei segnetti sui profili sono per trovare il CG?? 8) :mrgreen:


Se per CG intendi l'inizio del diedro, si 8)

_________________
A volte tornano..................
www.myboomerang.altervista.org/index.html


Top
 Profilo E-mail  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 30 set 2011, 12:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11 ott 2006, 19:19
Messaggi: 714
Località: Pistoia, Tuscany, Italy
Ah, OK, capito...
Per CG intendevo il Centro di Gravità... :wink:

_________________
Lanci sereni.

Giacomo/PT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 30 set 2011, 20:53 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 31 mar 2005, 13:25
Messaggi: 780
Località: San Donato Milanese
Bellissimo Antonio, complimenti, lavori molto bene ...
non sembra però che ci sia alcun tuning ... e senza un tuning adeguato un MTA non và ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Boomerang IKEA
MessaggioInviato: 30 set 2011, 22:07 
Non connesso

Iscritto il: 24 ago 2011, 09:53
Messaggi: 152
Località: Torino
Già peccato che al secondo lancio stamattina, cercando di dargli un po' di tuning a freddo, si sia spezzato in due..... troppo fragile come materiale.

_________________
A volte tornano..................
www.myboomerang.altervista.org/index.html


Top
 Profilo E-mail  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it